Olimpiadi 2026 a Torino: Grillo apre alla candidatura

ACQUISTI

Beppe Grillo, fondatore del Movimento 5 Stelle, apre alla candidatura di Torino alle Olimpiadi Invernali del 2026, un’opportunità per la città, governata da Chiara Appendino, esponente dello stesso Movimento.

Grillo ha chiamato gli attivisti del M5S di Torino per chiedere di valutare l’ipotesi di candidare Torino alle Olimpiadi Invernali del 2026, un’occasione per presentare l’idea di gestione delle Olimpiadi da parte del Movimento, il quale era stato al centro delle critiche per il rifiuto della candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024.

Secondo alcune fonti, Grillo avrebbe detto: “Non possiamo non valutare questa opportunità”, un modo per dare uno slancio maggiore al M5S uscito vincente dalle elezioni politiche del 4 Marzo. E’ intervenuta anche il Sindaco di Torino, Chiara Appendino, che ha sottolineato l’obiettivo di non aumentare il debito pubblico locale con questa candidatura. Secondo alcuni studi regionali, grazie agli impianti costruiti per l’edizione 2006, ci sarebbe un risparmio di circa un miliardo di euro per le casse comunali, rispetto l’ultima edizione.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img