La Cina ha tolto la regola dei due mandati

ACQUISTI

Il presidente Xi Jinping potrà restare in carica anche alla fine del mandato nel 2023, dopo che è stata approvata la cancellazione della regola dei due mandati, misura simile a quella che c’è negli USA.

La manovra è stata approvata con quasi tremila voti a favore nell’assemblea, con soli cinque tra contrari e astenuti. Per passare c’era bisogna del voto di almeno dei due terzi dell’assemblea, voto che è arrivato ed ora il presidente 64enne potrà restare in carica a vita.

La proposta era arrivata il mese scorso dal partito comunista cinese, il quale ha i numeri a sufficienza per approvare riforme costituzionali. In Cina resta il problema della libertà di parola, con le note vicende di censura dei social network cinesi.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Black Friday, super sconto per abbonamento 12 mesi del PlayStation Plus

In super sconto l'abbonamento del PlayStation Plus per la settimana del Black Friday, con un prezzo fissato a 39,99...
spot_img