Scontro Russia-Londra: Theresa May espelle 23 diplomatici russi

ACQUISTI

Dopo le dichiarazioni degli ultimi giorni tra Mosca e Londra, per la questione legata all’avvelenamento di Serghei Skripal, ex spia russa, oggi Theresa May, non avendo ricevuto spiegazioni dai russi, dichiara che 23 diplomatici russi saranno espulsi dal Regno Unito.

Il provvedimento sarà immediato, entro sette giorni i diplomatici dovranno lasciare il suolo britannico. Inoltre è probabile che non si saranno figure istituzionali britanniche ai Mondiali di Calcio che si svolgeranno in Russia quest’estate. “La Russia è colpevole in questa vicenda” così ha concluso Theresa May il suo intervento straordinario proprio per prendere una posizione dura sulla questione. L’UE è dalla parte della Gran Bretagna sull’episodio e si è resa disponibile a fornire assistenza al govern britannico, come confermato dal portavoce della Commissione Europea. Ora si attendono le contromisure che la Russia prenderà nei confronti della Gran Bretagna e dell’Europa.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Black Friday, super sconto per abbonamento 12 mesi del PlayStation Plus

In super sconto l'abbonamento del PlayStation Plus per la settimana del Black Friday, con un prezzo fissato a 39,99...
spot_img