Trump caccia anche il consigliere per la Sicurezza Nazionale

ACQUISTI

Un altro cambiamento ai vertici dello staff di Donald Trump, dopo Tillerson ed il cambio della guida della CIA, oggi alcuni fonti affidabili parlano di una notifica di allontanamento già comunicata al consigliere per la Sicurezza Nazionale McMaster.

L’annuncio non dovrebbe essere imminente perché Trump ancora deve trovare il sostituto e si aspetterà di avere il nome prima di rendere effettiva la notizia. La portavoce alla Casa Bianca ha smentito, secondo la Casa Bianca c’è ancora fiducia in McMaster.

McMaster era arrivato per sostituire Micheal Flynn, noto alle cronache per il Russiagate e finora non c’erano stati elementi che potevano far pensare ad un rapporto critico con Trump. Tra i nomi per la successione c’è John Bolton, ex ambasciatore Onu. Inoltre anche il ministero della Giustizia sarebbe al centro delle critiche della Casa Bianca per la gestione Russiagate.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Migranti, hotspot di Lampedusa pieno: oltre 1.700 persone ospitate

Il centro di accoglienza di Lampedusa è in difficili condizioni, dopo gli arrivi delle ultime 24 ore, con circa...
spot_img