Maroni nega il governo Lega-M5S

ACQUISTI

E’ tornato a parlare Roberto Maroni, sul tema di alleanze politiche del nuovo governo, che vedrebbe un avvicinarsi della Lega al M5S, su temi condivisi, come detto da Matteo Salvini.

Intervenendo a Mezz’ora in più, Maroni parla anche al PD: “Auspico che il Partito Democratico faccia la scelta giusta”, tentando, quindi, di portare a casa un governo col centrodestra unito, magari con l’astensione del PD, che però smentisce l’ipotesi e ribadisce di voler stare all’opposizione. “Un’alleanza M5S-Lega creerebbe problemi alle città governate con alleanze di centrodestra”, le parole di Maroni sono chiare, se Salvini decide di fare il governo col M5S ci saranno problemi anche locali tra le giunte in cui governano Forza Italia e Lega al nord. L’ex governatore della Lombardia auspica un momento di riflessione per Salvini, evitando di prendere subito la leadership ed andare al governo.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 16 aprile: quasi 16 mila casi e oltre 400 morti

I dati sul coronavirus di oggi 16 aprile in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...