lunedì, 26 Ottobre 2020

Puigdemont in stato di fermo in Germania

ACQUISTI

Migliori smart tv 43 pollici 2020, recensioni e guida all’acquisto

Il segmento delle tv a 43 pollici è uno dei più ricercati e venduti sul mercato, con le vendite che sono riprese...

Miglior deumidificatore 2020, confronto e guida all’acquisto

Con l'arrivo della stagione autunnale il clima è diventato più freddo e umido, causando problemi specialmente nelle abitazioni meno isolate dal punto...

Migliori bici elettriche pieghevoli 2020: recensioni e guida all’acquisto

Con l'arrivo del Bonus Mobilità 2020 è aumentata la vendita di bici elettriche e monopattini (qui l'articolo sui monopattini elettrici), con molte...

Non sembra avere fine la questione legata alla Catalogna ed i suoi esponenti politici che avevano dichiarato l’indipendenza.

Puigdemont è stato arrestato in Germania, dove arrivava dalla Danimarca, a causa del mandato d’arresto europeo che pende su di lui da mesi. Nella giornata di ieri si diceva che era in Finlandia, resta da vedere se e quando ha deciso di spostarsi. Lo stesso avvocato dell’ex presidente catalano aveva dichiarato che non sapeva dove fosse Puigdemont, anche se restava disponibile in Belgio, dove aveva la nuova residenza. Nella giornata di oggi l’avvocato ha confermato che lo stato di fermo è stato causato dal mandato di arresto europeo, ora potrebbe essere estradato in Spagna, dove verrebbe giudicato per i fatti di Ottobre e Novembre. A Barcellona continuano le manifestazioni per le persone arrestate e che rischiano parecchi anni di carcere in Spagna.

sconti amazon

SEGUICI SUI SOCIAL

4,607FansLike
2,360FollowersFollow
392FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus nel mondo oggi 26 ottobre, salgono i casi in Europa

I casi da coronavirus in Europa sono in salita negli ultimi giorni, mentre gli Stati Uniti si...

Spread Btp-Bund oggi 26 ottobre, calo rispetto alla scorsa settimana

Lo spread di oggi 26 ottobre è in calo rispetto ai valori della scorsa settimana, con apertura a 127 punti base. Il...

Referendum Cile, vince il Sì per cambiare la Costituzione di Pinochet

In Cile hanno votato a larga maggioranza a favore della nuova Costituzione, che andrà a sostituire quella ereditata dai tempi di Pinochet....

Gualtieri: “Indennizzo a 350 mila azienda. Sarà superiore al precedente”

Il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, è intervenuto al TG1 per chiarire la situazione legata agli indennizzi per le categorie colpite dal Dpcm...

Altri articoli