Bonafede: “Di Maio premier o non facciamo il Governo”

ACQUISTI

Con l’avvicinarsi della data del 3 Aprile, quando inizieranno le consultazioni, entrambi gli schieramenti che hanno preso più voti parlano di futuro premier. A parlare oggi è Alfonso Bonafede, il candidato ministro della giustizia del Movimento 5 Stelle.

Per Bonafede l’unica possibilità è avere Di Maio premier, vista la maggiore percentuale rispetto alla Lega, che propone Salvini come premier. Secondo l’esponente del M5S eleggere un altro premier non eletto farebbe allontanare gli elettori dalla politica. Quindi ci sarà uno scontro per la scelta del prossimo premier, anche se comunque sarà il Presidente della Repubblica ad indicarlo. Salvini con l’unità del centrodestra è il candidato principale a ricevere il mandato di Mattarella, cosa che farebbe infuriare gli esponenti del Movimento 5 Stelle, che vorrebbero guidare loro il governo in un’alleanza con il centrodestra. Bonafede chiude al reddito di cittadinanza proposto da Grillo, dicendo che stanno studiando un’altra alternativa.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 22 ottobre: oltre 3 mila casi positivi. Altri 39 morti

I dati di oggi 22 ottobre sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img