Botta e risposta tra Di Maio e Salvini sui numeri del Governo

ACQUISTI

Nella giornata di oggi i due leader dei partiti più votati si sono scontrati verbalmente sui numeri dei seggi in parlamento, quelli necessari per la maggioranza di governo.

Salvini ha dichiarato che a Di Maio mancano 90 seggi per poter avere la maggioranza, un’affermazione importante con la vicinanza delle consultazioni ed un’alleanza Lega e M5S che sembra sempre più vicina. Un modo per tentare di strappare un accordo più conveniente alla Lega, forse, ma la risposta di Luigi Di Maio non si è fatta attendere, rinfacciando a Salvini di cercare i 50 seggi mancanti tra Forza Italia e Partito Democratico.

Schermaglie di un’alleanza che sembra stia per nascere, sui temi di governo, come ribadito dai due leader. Nei giorni scorsi c’era stata anche un’apertura di Salvini sul reddito di cittadinanza, un indizio che li può avvicinare al Movimento 5 Stelle.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 1 marzo: altri 13 mila casi. Netto aumento terapie intensive

I dati di oggi 1 marzo sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...