Tiangong-1 in caduta il 1 Aprile, rischio anche in Italia

ACQUISTI

Domani secondo gli studiosi dovrebbe atterrare la stazione spaziale cinese, la Tiangong-1, che si scontrerà con l’atmosfera ed i resti atterreranno in alcune zone della terra.

Anche l’Italia è a rischio, alcuni resti potrebbero arrivare lungo il confine adriatico, la Protezione Civile ha allertato già la popolazione, anche se il rischio è minimo, si stima uno 0,2% di probabilità che i resti finiscano in Italia. Con l’avvicinarsi dell’impatto è aumentata anche questa probabilità, nei giorni scorsi era molto più bassa.

La stima dell’Agenzia Spaziale Italiana è per le ore 11:26, ora italiana, quando i resti della stazione spaziale dovrebbero colpire la terra. La finestra di incertezza, è, però, di 12 ore, quindi non si potrà avere una stima precisa dell’evento. Si raccomanda di non sostare vicino a porte e finestre in vetro, visto che non si può escludere che verrà colpito proprio il nostro paese.

SEZIONI

Ultime notizie

Incontro Conte-Confindustria. Sul tavolo il Recovery Plan

Oggi si è tenuto l'incontro tra il premier Conte e Confindustria a Palazzo Chigi, in merito al Recovery Plan....