Consultazioni, Martina: “Siamo stati esclusi, avanzino proposte di governo”

ACQUISTI

Oggi continuano le consultazioni, iniziate nella giornata di ieri con i presidenti delle Camere e con le forze parlamentari minori.

Alle 10 è salita al colle la delegazione del PD, con Martina che, uscendo, ha dichiarato che nelle decisioni dei commissari speciali il Partito Democratico è stato tenuto fuori, dunque si aspetta che le altre forze politiche avanzino proposte. Secondo Martina ancora si è in clima di campagna elettorale, parlando poi delle proposte di governo del PD, come l’assegno alle famiglie con figli, misura che era stata citata anche da Di Maio nelle proposte del M5S.

Alle 11 sarà la volta della delegazione di Forza Italia, che vedrà la presenza di Silvio Berlusconi, insieme ai capigruppo, Bernini e Gelmini ed i vice presidenti. Non ci sarà Tajani, di cui si era parlato nei giorni scorsi. La Lega arriverà alle 12, con il leader Matteo Salvini ed i due capigruppo in parlamento. Alle 16,30 chiuderà le consultazioni il Movimento 5 Stelle, con Luigi Di Maio ed i due capigruppo Giulia Grillo e Danilo Toninelli.

SEZIONI

Ultime notizie

Gualtieri, continuare con politiche espansive

Il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla presidenza italiana al G20, elencando una serie...