Prevista un’altra tornata di consultazioni settimana prossima

ACQUISTI

Dopo l’intervento di Luigi Di Maio, leader del Movimento 5 Stelle, ha parlato il presidente della Repubblica, sulle consultazioni appena concluse.

Il punto principale del discorso Mattarella riguarda la richiesta di molte forze politiche di un po’ più di tempo per formare degli accordi. Ora si guarderà alle interlocuzioni di cui parlava Di Maio per la costruzione di un contratto di governo sui temi, con la Lega o con il PD.

La settimana prossima ci saranno altre consultazioni, dove potrebbe già emergere un possibile incaricato, se indicato da più forze politiche. Stando alle ultime dichiarazioni, l’intesa più probabile è quella tra Lega e Movimento 5 Stelle, avendo entrambi gli schieramenti confermato la possibile alleanza. Il PD dopo essere rimasto escluso dalle commissioni speciali delle Camere, rischia di essere escluso anche dalla formazione del prossimo governo.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 25 luglio: oltre 4 mila casi positivi. Calano i tamponi

I dati di oggi 25 luglio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img