Salvini: spetta a noi la Presidenza del Consiglio, no al PD

ACQUISTI

Dopo un vertice ad Arcore, torna a parlare Salvini, come leader del centrodestra, dichiarando che la presidenza del Consiglio spetta al centrodestra.

Nella nota uscita dal centrodestra, si fa il punto prima dell’inizio del secondo giro di consultazioni, con veti solamente sul PD, mentre si punta ad un’alleanza con il Movimento 5 Stelle, ma con un premier del centrodestra. Secondo Salvini e gli alleati bisogna rispettare la volontà degli elettori che hanno dato al centrodestra il 40% dei voti e che dunque merita la Presidenza del Consiglio.

Una politica sui punti

Si punterà sui temi, cercando i voti all’interno del Parlamento sulle singole proposte, che siano basate sul programma del centrodestra. Secondo Salvini però non sarà possibile un incarico senza prima avere una maggioranza certa in Parlamento. Dal punto di vista del Movimento 5 Stelle, invece, c’è stato un vertice tra Di Maio, Grillo e Casaleggio.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Black Friday, super sconto per abbonamento 12 mesi del PlayStation Plus

In super sconto l'abbonamento del PlayStation Plus per la settimana del Black Friday, con un prezzo fissato a 39,99...
spot_img