Real Madrid – Juventus 1-3, un rigore decide la sfida

ACQUISTI

La Juventus è andata ad un passo dalla remuntada, con la gara al Bernabeu che è stata decisa da un rigore di Cristiano Ronaldo nel finale, con l’espulsione di Buffon.

La gara era iniziata bene con il doppio gol della Juventus ed andando negli spogliatoi a fine primo tempo sul 2-0. Nel secondo tempo il gol di Matuidi ha pareggiato il conto con il risultato dell’andata, ma il rigore sul finale ha deciso la sfida.

Nell’altra gara valida per il passaggio alle semifinali, il Siviglia strappa un pareggio a Monaco, che però non basta agli spagnoli per passare il turno, visto il risultato di 2-1 per il Bayern dell’andata. Espulso nel finale Correa per un fallo violento ed una conseguente rissa con la panchina tedesca. Ora venerdì è atteso il sorteggio delle semifinali, che vedrà protagoniste Liverpool, Roma, Real Madrid e Bayern Monaco.

SEZIONI

Ultime notizie

Gualtieri, continuare con politiche espansive

Il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla presidenza italiana al G20, elencando una serie...