Consultazioni 2018, Martina: “Basta tatticismi, si faccia il governo”

ACQUISTI

Sono iniziate le Consultazioni al Quirinale, con la delegazione del PD che è stata ricevuta alle 16,30 con Martina, Marcucci e Del Rio.

Il segretario reggente del Partito Democratico, Maurizio Martina, ha parlato alla fine dell’incontro con il presidente Mattarella, chiedendo di mettere da parte i tatticismi delle altre forze politiche, che, secondo Martina, si sono già spartite le cariche istituzionali delle Camere, nonostante gli scontri verbali. Si riferisce a Lega e Movimento 5 Stelle, che hanno escluso il PD dalle nomine di questori e commissioni speciali, nonostante pubblicamente non siano ancora d’accordo sul prossimo governo.

Il PD ha confermato di essere una forza di minoranza, che lavorera sui temi prioritari per il paese, come si sta già facendo in Parlamento in questi giorni. Inoltre ha aggiunto che è inaccettabile un rinvio della formazione del Governo in attesa dei risultati delle elezioni regionali, previste in Molise e Friuli Venezia Giulia a fine mese.

SEZIONI

Ultime notizie

Usa, lockdown al Congresso per minaccia esterna

Da alcuni minuti è stato imposto un lockdown all'interno del Campidoglio a Washington, per una non precisata "minaccia esterna". Secondo...