USA, Francia e Gran Bretagna attaccano la Siria lanciando missili

Da leggere

Pensioni, ultime novità 7 agosto, Quota 100: come verrà sostituita nel 2022? Le ipotesi

Il Governo sta per varare il decreto Agosto, che dovrà dare slancio all'economia con i 25 miliardi...

Trump firma il decreto per obbligare TikTok a vendere

Il presidente Donald Trump ha firmato il testo che obbliga la società cinese ByteDance, che detiene TitkTok,...

Beirut, scoppiano le proteste dei cittadini: scontri con la polizia

Nella notte sono andati avanti scontri con la polizia a Beirut, la capitale del Libano che nei...

Acquisti

Samsung Galaxy S20 e Note 20 Ultra 5G, smartphone top di gamma con fotocamera da 108MP

Oggi è stato ufficializzato il nuovo Samsung Galaxy S20 Ultra, che aggiunge nuove funzionalità al già presente...

Miglior climatizzatore senza unità esterna 2020, prezzi e confronto dei modelli

Con l'arrivo dell'estate sono iniziati gli acquisti dei climatizzatori, con un boom delle vendite per quelli senza...

Miglior condizionatore portatile 2020, Air Breeze è veramente il più economico?

Con l'arrivo della stagione estiva, è aumentato anche l'interesse sui vari condizionatori in commercio, specialmente con il...

Dopo le parole di Trump nei giorni scorsi, quando aveva preannunciato l’attacco in Siria, nella notte italiana sono stati lanciati dei missili da USA, Francia e Gran Bretagna in un’azione combinata.

Presi di mira dalle tre forze atlantiche sono stati i centri di ricerca, i siti di stoccaggo di armi chimiche ed un centro di comando. Sono state evitate le basi russe, questo per evitare problemi con Putin, che probabilmente avrebbe contrattaccato. La Russia, comunque, non è stata informata dell’attacco, come ha riferito il generale Dunford, membro del Pentagono.

La premier britannica, Theresa May, ha dicharato che non c’erano alternative all’uso della forza, per ridurre il potenziale chimico e disincentiverne l’uso. Azione che non è stata condivisa dal leader dell’opposizione, Corbyn, che ha dichiarato come le bombe non portano la pace. Secondo esponenti del Pentagono, questo è un messaggio ad Assad, con il fine di fermare gli attacchi chimici. I missili lanciati, dalle notizie arrivate dai media siriani, sarebbero stati 30.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,553FansLike
2,360FollowersFollow
390FollowersFollow

Ultime notizie

Pensioni, ultime novità 7 agosto, Quota 100: come verrà sostituita nel 2022? Le ipotesi

Il Governo sta per varare il decreto Agosto, che dovrà dare slancio all'economia con i 25 miliardi...

Trump firma il decreto per obbligare TikTok a vendere

Il presidente Donald Trump ha firmato il testo che obbliga la società cinese ByteDance, che detiene TitkTok, a vendere le sue partecipazioni...

Beirut, scoppiano le proteste dei cittadini: scontri con la polizia

Nella notte sono andati avanti scontri con la polizia a Beirut, la capitale del Libano che nei giorni scorsi è stata vittima...

Coronavirus, il Cts propose una zona rossa a Nembro e Alzano il 3 marzo

Dai verbali del Comitato tecnico-scientifico, che sono stati pubblicati dalla Fondazione Einaudi nella giornata di ieri, emerge come il 3 marzo era...

Altri articoli