Milano, sbanda e colpisce 10 auto, scappa senza soccorrere il passeggero

ACQUISTI

All’alba un egiziano ha sbandato con la sua auto ed ha colpito altre dieci auto, lasciando poi il suo passeggero in grave condizioni scappando per evitare di essere rintracciato.

Solo grazie ai video di sorveglianza si è riusciti a trovare il 29enne egiziano, che ora rischia l’omissione di soccorso. Una volta individuato il giovane è stato trovato nella sua abitazione, quindi, forse, non pensava che sarebbero arrivati a lui.

L’incidente è avvenuto in via Tartini verso le 5, l’auto che guidava l’egiziano è stata abbandonata nella corsia opposta, con il passeggero dentro. Sono state utilizzate anche le dichiarazioni dei testimoni, per arrivare a capire chi aveva causato la carambola. Il passeggero è stato subito portato all’ospedale Niguarda, dove ora è ricoverato in gravi condizioni. Al giovane egiziano è stato effettuato l’alcoltest, che sarà importante per definire le accuse, oltre l’omissione di soccorso.

SEZIONI

Ultime notizie

Camera, le repliche in Aula di Conte: “Il mio appello è chiaro. Progetto serio”

Dopo il discorso di questa mattina, il premier Conte ha tenuto una nuova dichiarazione per rispondere alle sollecitazioni dei...