Ladri a casa di Prodi, furto per 30mila euro

ACQUISTI

Nella notte c’è stata una rapina a casa dell’ex Presidente del Consiglio, Romano Prodi, con furti di oggetti di valore, medaglie d’oro e gioielli per un totale vicino ai 30mila euro.

I ladri hanno approfittato dell’assenza di Prodi, che era andato, insieme alla moglie, all’udienza del Papa a Roma. Nella notte di venerdì sono entrati nella casa bolognese di Prodi, portando via il possibile. Le indagini sono tutt’ora in corso, anche per stimare con più precisione il valore degli oggetti portati via.

Secondo le ricostruzioni, dovrebbero essere entrati dalla porta principale a via Gerusalemme, in centro storico a Bologna, senza che nessuno si accorgesse di nulla. Probabilmente sapevano dell’assenza dei proprietari. La Digos sta indagando sul fatto, per ora si esclude che ci possano essere ragioni differenti da quelle economiche, nei prossimi giorni probabilmente si avranno maggiori dettagli.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 17 gennaio: 12 mila casi. Calano anche i tamponi e i morti

I dati di oggi 17 gennaio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...