La Nissan non venderà più auto diesel in Europa dal 2020

Da leggere

Coronavirus, in Cina da oggi vietato mangiare cani e gatti

La Cina inizia a prendere delle contromisure dopo l'epidemia da coronavirus, partita dal consumo diretto di pipistrelli,...

Crimi: “Conte ci stupirà sul MES”

Il leader del Movimento 5 Stelle, Vito Crimi, ha commentato l'accordo raggiunto dall'Eurogruppo nella serata di ieri,...

Spread Btp-Bund oggi 10 aprile: apertura stabile dopo Eurogruppo

L'apertura dello spread Btp-Bund di oggi 10 aprile è stabile rispetto alla chiusura di ieri, intorno ai...
Piero Mangoni
Sindacalista appassionato di politica italiana e tutto quello che si muove nel paese e nel mondo. -- Via Gramigna 3, Ferrara 44122

SEGUICI SUI SOCIAL

1,915FansLike
2,312FollowersFollow
364FollowersFollow

La Nissan avrebbe pianificato l’uscita dal mercato diesel nei prossimi anni, secondo l’agenzia Kyodo, per puntare fortemente sulle auto elettriche.

La decisione è condizionata dalle politiche europee sull’ambiente e coinvolge anche l’Australia sulla data del 2020 come termine ultimo di produzione di auto diesel. L’azienda nipponica continuerà a produrre camion, ma l’obiettivo è quello di arrivare al 2025 al 50% di produzione di auto elettriche.

Al momento la Nissan è molto presente in Europa con auto diesel, anche se negli ultimi anni ha cercato di puntare sull’ibrido. Importante in questo senso la partnership firmata con Renault, per dei progetti di ricerca e sviluppo. In Europa anche Volkwagen starebbe pensando di puntare massivamente alle auto elettriche, rivoluzionando il settore diesel, dove al momento è uno dei leader del mercato. Entro qualche anno si dovrebbero vedere i frutti di queste politiche pro-elettrico, facendo aumentare una percentuale attualmente molto bassa di auto elettriche presenti sul mercato.

SEGUICI SUI SOCIAL

1,915FansLike
2,312FollowersFollow
364FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, in Cina da oggi vietato mangiare cani e gatti

La Cina inizia a prendere delle contromisure dopo l'epidemia da coronavirus, partita dal consumo diretto di pipistrelli,...

Crimi: “Conte ci stupirà sul MES”

Il leader del Movimento 5 Stelle, Vito Crimi, ha commentato l'accordo raggiunto dall'Eurogruppo nella serata di ieri, con l'utilizzo del MES senza...

Spread Btp-Bund oggi 10 aprile: apertura stabile dopo Eurogruppo

L'apertura dello spread Btp-Bund di oggi 10 aprile è stabile rispetto alla chiusura di ieri, intorno ai 194 punti base. Dopo l'Eurogruppo...

Coronavirus nel mondo, raggiunte quasi le 100mila morti

Sono salite a 95mila le vittime da coronavirus nel mondo, con oltre 1,6 milioni di casi positive e quasi 50mila persone in...

Petrolio, accordo per la riduzione di produzione

Raggiunto l'accordo tra i principali produttori di petrolio per la riduzione della produzione, con la finalità di sostenere i prezzi che sono...
realizzazione siti web economici wolfseo

Altri articoli