Giudice annulla il bando Mediapro, copertura TV della Serie A a rischio

Da leggere

Sardine attese oggi a Roma. Non ammessi simboli di partito

Oggi pomeriggio sono attese a Roma le "Sardine", il movimento nato a Bologna un mese fa con...

Popolare di Bari, Bankitalia commissaria la banca. Scontro nel Governo

Scontro nel Governo sulla Popolare di Bari, commissariata da Bankitalia, con alcuni componenti della maggioranza, come Matteo...

Valle d’Aosta, si dimette il presidente Fosson

Si è dimesso il presidente della Valle d'Aosta, Antonio Fosson, dopo gli scandali legati alle indagini di...
Piero Mangoni
Sindacalista appassionato di politica italiana e tutto quello che si muove nel paese e nel mondo. -- Via Gramigna 3, Ferrara 44122

E’ stato accolto il ricorso di Sky dal Tribunale di Milano, che ha sospeso il bando per la vendita dei diritti TV da parte di Mediapro, mettendo a rischio la partenza del campionato con copertura televisiva. Il bando di Mediapro era stato sospeso alcune settimane fa.

Secondo il giudice che ha lavorato sul caso, il bando presentato da Mediapro non era correttamente formulato stando alle regole dell’Antitrust. Il problema principale sono state i pacchetti preparati da Mediapro, a lunga durata, che obbligavano, di fatto, gli altri operatori a pagare una cifra più alta per il servizio televisivo, facendo leva sulla loro posizione monopolista.

Il bando, quindi, deve essere rifatto, ma Mediapro ha 15 giorni di tempo per presentare reclamo, che poi dovrà essere valutato e questo allunga di molto i tempi e mette a rischio la vendita dei diritti in tempo per l’inizio del campionato.

Loading...

SEGUICI SUI SOCIAL

1,700FansLike
1,705FollowersFollow
304FollowersFollow

Ultime notizie

Sardine attese oggi a Roma. Non ammessi simboli di partito

Oggi pomeriggio sono attese a Roma le "Sardine", il movimento nato a Bologna un mese fa con...

Popolare di Bari, Bankitalia commissaria la banca. Scontro nel Governo

Scontro nel Governo sulla Popolare di Bari, commissariata da Bankitalia, con alcuni componenti della maggioranza, come Matteo Renzi, che si sono opposti...

Valle d’Aosta, si dimette il presidente Fosson

Si è dimesso il presidente della Valle d'Aosta, Antonio Fosson, dopo gli scandali legati alle indagini di possibili infiltrazioni di 'ndrangheta per...

Impeachment Trump, sì della Commissione alla Camera

È arrivato il parere favorevole alla procedura di impeachment per Donald Trump dalla Commissione della Camera, che si doveva esprimere sulla proposta...

EGO International, le prospettive e i nuovi clienti del vino italiano

Con l’avvicinarsi del nuovo anno, l’enologia italiana si prepara a festeggiare un traguardo speciale, quello dei dieci record consecutivi per quanto riguarda...

Altri articoli