A rischio cancellazione il vertice tra Kim e Trump

trump kim jong-un

Kim Jong-un potrebbe cancellare il vertice previsto con gli Stati Uniti a causa delle esercitazioni militari USA-Seul, che non sono piaciute al leader nordcoreano.

Il vertice era previsto per il 12 giugno, ma ora sembra molto difficile che i due leader riescano ad incontrarsi, con Kim Jong-un che rincara la dose dicendo che non accetteranno aiuti economici in cambio della rinuncia del nucleare.

La Corea del Nord ha già fatto sapere che Donald Trump sarà un ‘leader fallimentare’ se seguirà le orme dei suoi predecessori e che se il vertice del 12 giugno deve essere solamente una richiesta di smantellamento dei siti nucleari, Kim non è interessato all’incontro. Gli USA nonostante queste dichiarazioni vanno avanti con le preparazioni al vertice, come ha riportato la portavoce del Dipartimento di Stato. Per gli Stati Uniti non è chiara la posizione di Kim, se sono solo dichiarazioni o se veramente non è interessato ad un accordo con Trump.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here