Cantone: “Fatti passi in avanti contro la corruzione”, Conte lo chiama

ACQUISTI

Dopo il discorso di Conte, nel quale il Presidente del Consiglio alla Camera aveva dichiarato che i risultati dell’anticorruzione erano sotto le aspettative, ha parlato Cantone, presidente dell’Anac, il quale sostiene che sono stati fatti dei passi in avanti nella lotta alla corruzione.

Cantone ha dichiarato, inoltre, che continuerà a fare il presidente dell’Autorità anti-corruzione fino al termine del suo mandato, nel 2020. Secondo Cantone si sono fatti dei passi in avanti negli ultimi tre anni, guadagnando dieci posizioni nelle classifiche internazionali.

Dopo queste dichiarazioni c’è stata una chiamata da parte di Conte, per chiarire la sua posizione. Il Presidente del Consiglio sostiene che è necessario aumentare la lotta alla corruzione, in modo fa poter investire nel settore pubblico. Cantone fu anche presente nelle Quirinarie del Movimento 5 Stelle.

SEZIONI

Ultime notizie

Xbox Series S di nuovo disponibile su Amazon. Il modo più economico per giocare ai “free to play”

La nuova Xbox Series S è tornata disponibile su Amazon, dopo diverse settimane di mancanza delle scorte. La versione...