Serie A, rischio due abbonamenti con il nuovo bando

ACQUISTI

Dopo la causa ed il relativo ricorso con Mediapro, la Lega Serie A ha preparato un altro bando, per i diritti tv 2018-2021, il quale prevede tre pacchetti diversi, divisi per orario.

Si cambia, dunque, non più vendita per piattaforma, satellitare o terrestre, ma per prodotto, a seconda della quantità delle partite e dalla fascia oraria, ci sarà un prezzo diverso. Inoltre non sarà consentito ad un solo operatore di acquistare tutti e tre i pacchetti, in questo modo si rischia di dover fare due abbonamenti per vedere tutte le gare.

Questo non esclude accordi post vendita, che potrebbero permettere di avere tutte le partite su un’unica piattaforma, presumibilmente con un accordo Sky-Mediaset. Il costo totale dei pacchetti è di 1,1 miliardi di euro, con due pacchetti da 450 milioni di euro ed un pacchetto da 200 milioni.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 17 gennaio: 12 mila casi. Calano anche i tamponi e i morti

I dati di oggi 17 gennaio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...