La Spagna farà sbarcare la nave Aquarius

aquarius salvini spagna

Nella giornata di oggi la prima a parlare è stata la sindaca di Barcellona, Ada Colau, che aveva dichiarato la disponibilità di Barcellona ad accogliere la nave Aquarius, al centro delle vicende mediatiche per via dell’impossibilità a raggiungere un porto italiano.

Ieri Salvini aveva dichiarato che la nave Aquarius doveva essere presa in carico da Malta, per questo aveva, di fatto, chiuso i porti italiani alla nave, impedendo l’attracco e lasciandola al largo.

Oggi il governo spagnolo, con Sanchez, ha dato il via libera al soccorso della nave Aquarius, per ‘ragioni umanitarie’. Si chiude così la vicenda legata a più di 600 migranti, presenti sulla nave, che secondo il governo italiano, era di competenza di Malta. Nella mattinata Salvini aveva detto no ad un’altra nave di un’altra ONG, che però era nelle acque libiche.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here