Giappone, terremoto vicino Osaka. 3 vittime e 200 feriti

ACQUISTI

Una forte scossa di terremoto, magnitudo vicino a 5, in Giappone, zona Osaka, ha causato tre vittime e oltre 200 feriti. Al momento è stata bloccata la produzione nelle fabbriche.

Osaka è la seconda città in Giappone per numero di abitanti, sono stati rilevati problemi a treni ed aerei, che al momento sono stati fermati. Si parla di otto milioni di persone coinvolte, considerata anche la zona urbana.

La scossa è stata registrata alle 7,58 del mattino ora locale, quando in Italia era l’una di notte. Ancora non è chiara l’intensità della magnitudo, alcune agenzie parlano di una scossa di 6,1, mentre secondo l’azienda americana Usgs è stata di 5,3 di magnitudo. Si è escluso il rischio Tsunami, mentre in alcuni edifici sono scoppiati alcuni incendi, molte le abitazioni, oltre 170mila, che sono rimaste senza corrente elettrica.

SEZIONI

Ultime notizie

Isis, rivendicato l’attentato kamikaze a Baghdad

L'Isis ha rivendicato l'attentato kamikaze dei giorni scorsi a Baghdad (Iraq), che ha colpito un mercato in centro città...