Messico, vittoria per la sinistra con Obrador

ACQUISTI

Dagli exit poll è confermata la vittoria per il leader di sinistra Andres Manuel Lopez Obrador, che ha superato il 50% dei consensi ed ha più di 20 punti percentuali di vantaggio sul leader conservatore Ricardo Anaya.

Il terzo candidato Jose Antonio Meade del PRI, ha riconosciuto la vittoria di Obrador in tv, facendogli gli auguri per un buon governo. Lo stesso Obrador lo ha definito un “giorno storico”, aggiungendo: “Noi rappresentiamo la possibilità di cambiamento, il popolo messicano deciderà chi dovrà guidare il paese nei prossimi sei anni”.

Donald Trump si è già congratulato con il neo presidente, via Twitter: “Sono ansioso di governare con lui”, ha detto il presidente degli Stati Uniti. Il leader Obrador dovrebbe aver preso una percentuale tra il 53% ed il 54%, mentre il secondo, Ricardo Anaya, dovrebbe fermarsi al 22%. L’affluenza è stata del 63% circa.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 18 settembre: oltre 4 mila casi positivi. Altri 51 morti

I dati di oggi 18 settembre sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img