Viminale ha fermato una nave italiana con 66 migranti

nave italiana viminale

Linea dura del Viminale che continua, con il blocco di una nave italiana privata, la Vos Thalassa, con a bordo 66 migranti, trasbordati in una nave della guardia costiera.

Salvini ha bloccato un’altra nave, che aveva risposto ad una segnalazione di soccorso nelle acque Sar, prendendo a bordo 66 migranti. Al momento il Viminale non intende dare l’ok per l’approdo in porti italiani, mentre ora tutti sono sulla nave Diciotti della Guardia Costiera.

Dopo lo stop alle Ong e navi militari straniere, è la prima volta che il Viminale nega l’attracco ad una nave con bandiera italiana, segno che si vuole limitare al massimo il numero di navi di salvataggio che possono attraccare in Italia. Sono stati informati della situazione anche il vicepremier Luigi Di Maio ed il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here