Innsbruck, asse tra Austria, Germania ed Italia per fermare gli sbarchi

salvini innsbruck

Oggi è il giorno del vertice trilaterale tra Austria, Germania ed Italia, che affronteranno il tema dell’immigrazione e come gestirlo in maniera condivisa.

Il primo punto riguarda la creazione di centri esterni all’Europa, come dichiarato dal ministro dell’Interno tedesco, Horst Seehofer, che ha aggiunto: “Dobbiamo essere forti e proteggere i confini europei”. Matteo Salvini invece ha posto il problema numerico degli sbarchi: “Con Austria e Germania abbiamo affrontato il problema degli arrivi, se si riducono gli sbarchi, si ridurranno anche i problemi nei paesi”.

Salvini ha dichiarato di essere soddisfatto riguardo le proposte italiane, che stanno divenendo proposte europee. Per il ministro austriaco, Herbert Kickl, in Europa si stanno cambiando molte cose e fino a pochi anni fa era impensabile. Ora i tre paesi si aspettano un maggiore sostegno da parte dell’Europa per gestire il fenomeno dei flussi migratori e degli sbarchi.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here