Oggi l’analisi costi-benefici sarà resa pubblica: si va verso il no

toninelli tav

Ieri il ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, aveva annunciato che oggi sarebbe stata resa nota la relazione sulla TAV, analisi costi-benefici che dovrà portare il governo ad una decisione, probabilmente verso il blocco dell’opera.

Arrivando a Palazzo Chigi, il vice ministro Matteo Salvini ha dichiarato di non aver ancora visto l’analisi costi-benefici. Nei giorni scorsi Salvini si era lamentato di non aver ancora visto l’analisi del ministero, mentre i numeri forniti dal M5S e dalla Lega non erano gli stessi, 20 miliardi di costi per i primi, 4 miliardi per i secondi.

Si dovrebbe andare verso il blocco dell’opera, considerando anche che nella commissione dell’analisi costi-benefici era presente un oppositore storico della TAV ed inoltre il M5S vuole ottenere un risultato dopo il risultato in Abruzzo.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here