Nessuno accordo tra Trump e Kim: salta la de-nuclearizzazione della Corea del Nord

ACQUISTI

Non ci sarà nessun accordo, per il momento, sulla de-nuclearizzazione della Corea del Nord, dopo la seconda giornata del vertice ad Hanoi, in Vietnam, tra Trump e Kim Jong-un, che si è concluso senza firme.

Ieri la giornata era iniziata in maniera positiva, con ampi margini per un accordo, con Trump che aveva ricordato come l’economia della Corea del Nord poteva crescere molto a seguito di una de-nuclearizzazione.

“Kim ha un’idea diversa sul percorso da fare per arrivare alla de-nuclearizzazione”, queste le parole di Trump che mettono fine ad un’intesa con la Corea del Nord. Entrambi i leader sono in viaggio per tornare nei rispettivi paesi. “E’ ancora troppo presto per firmare qualcosa, l’incontro è stato comunque produttivo”, ha concluso il Presidente Trump. Il punto chiave sembrano essere state le sanzioni, che Kim Jong-un voleva venissero tolte, ipotesi che non era sul tavolo e forse per questo l’accordo si è incrinato. Ora non è chiaro se ci sarà un nuovo incontro, con le fonti dalla Casa Bianca che pensano ci sia un lungo stop tra i trattati.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 17 maggio: 3 mila casi positivi. Calo dei tamponi

I dati di oggi 17 maggio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img