Giovane ragazza violentata sulla Circumvesuviana, arrestati tre ragazzi

ACQUISTI

Ieri pomeriggio una ragazza di 24 anni è stata violentata, in un ascensore della stazione a San Giorgio a Cremano, fermati tre giovani appena maggiorenni, identificati grazie alle telecamere di sorveglianza.

Tre ragazzi italiani tra 18 e 20 anni sono stati fermati dalla polizia, accusati di stupro, secondo le indagini portate avanti dal commissariato di San Giorgio a Cremano. La ragazza ha detto agli investigatori di conoscere, per terza persona, uno degli aggressori, questo, unito alle telecamere, ha facilitato le indagini per individuare i tre ragazzi.

La notizia è stata annunciata dal sindaco Giorgio Zinno, che ha definito “animali” i tre ragazzi fermati; questa sera è stata organizzata alle 20 una mobilitazione davanti la stazione dove è accaduto il fatto, per dare sostegno alla ragazza aggredita.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img