È morto l’attore Pino Caruso, simbolo degli anni ’70 in tv

ACQUISTI

Si è spento l’attore Pino Caruso, a 84 anni, nato a Palermo e volto della tv comica degli anni ’70, aveva debuttato al Piccolo Teatro di Palemo nel 1957 ed ha preso parte ai migliori varietà della Rai.

È il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, a ricordare Pino Caruso: “Un simbolo di Palermo, ha contribuito a far ricrescere la città dopo le stragi degli anni ’90 con la sua ironia”, ha commentato il primo cittadino di Palermo.

Negli anni ’50 prese parti a spettacoli di Pirandello, per poi passare, negli anni successivi, alle reti televisive, dove aumentò la sua popolarità come attore comico. Presa parte a molte trasmissioni, come “Mazzabubu”, “Gli amici della domenica” e “Fantastico”. Nel 1977 firma un film in cui era protagonista, per la Rai, “Ride bene chi ride ultimo”, inoltre in quegli anni partecipò a “Canzonissima” e “Portobello”. Negli anni ’80 partecipò come ospite spesso a “Domenica In”.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img