È morto l’attore Pino Caruso, simbolo degli anni ’70 in tv

ACQUISTI

Si è spento l’attore Pino Caruso, a 84 anni, nato a Palermo e volto della tv comica degli anni ’70, aveva debuttato al Piccolo Teatro di Palemo nel 1957 ed ha preso parte ai migliori varietà della Rai.

È il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, a ricordare Pino Caruso: “Un simbolo di Palermo, ha contribuito a far ricrescere la città dopo le stragi degli anni ’90 con la sua ironia”, ha commentato il primo cittadino di Palermo.

Negli anni ’50 prese parti a spettacoli di Pirandello, per poi passare, negli anni successivi, alle reti televisive, dove aumentò la sua popolarità come attore comico. Presa parte a molte trasmissioni, come “Mazzabubu”, “Gli amici della domenica” e “Fantastico”. Nel 1977 firma un film in cui era protagonista, per la Rai, “Ride bene chi ride ultimo”, inoltre in quegli anni partecipò a “Canzonissima” e “Portobello”. Negli anni ’80 partecipò come ospite spesso a “Domenica In”.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Black Friday, super sconto per abbonamento 12 mesi del PlayStation Plus

In super sconto l'abbonamento del PlayStation Plus per la settimana del Black Friday, con un prezzo fissato a 39,99...
spot_img