SpaceX, successo per la missione Dragon, dopo sei giorni nello spazio

dragon spacex iss

E’ rientrata con successo la navicella Crew Dragon, dell’azienda privata spaziale SpaceX, dopo aver passato sei giorni nello spazio ed è stata accolta con entusiasmo da addetti al lavoro e non.

E’ atterrata nell’Oceano Atlantico, come previsto, riuscendo a portare a termine la missione dimostrativa per la NASA, questo per poter avere dei voli con equipaggio USA. La NASA aveva chiesto garanzie e si è lanciata la capsula Dragon per dimostrazione di solidità. Era partita dal Kennedy Space Center in Florida, ed era arrivata alla Stazione spaziale internazionale nella giornata di domenica.

Oggi ha lasciato l’Iss ed ha fatto rotta verso la terra. La procedura è stata portata avanti con la coordinazione con la NASA, che ha filmato l’arrivo, svoltosi come da programma. La missione consentirà a degli astronauti USA di raggiungere la Stazione spaziale internazionale entro fine anno, utilizzando la navicella.