La Corea del Nord sta tornando a lanciare missili, dopo il fallito accordo con Trump

ACQUISTI

Non ha avuto conseguenze positive l’ultimo incontro tra Trump e Kim Jong-un, che aveva l’obiettivo di de-nuclearizzare la Corea del Nord, visto che ora, a pochi giorni dal fallimento del vertice, la Corea del Nord torna a lanciare missili.

Secondo quanto riportato da alcuni media, un sito in Corea del Nord sarebbe in stato di allerta per riprendere il lancio missilistico, interrotto dopo l’inizio delle trattative con Trump. A prova di questo ci sarebbero immagini dai satelliti che mostrano movimento intorno al sito, come se fosse in preparazione per tornare attivo.

Il sito di cui si parla è quello di Sanumdong, una struttura dove sono stati assemblati dei missili, il quale era stato parzialmente messo in disuso dopo il primo incontro tra Trump e Kim Jong-un nel giugno 2018. Adesso, fallito il summit, sembra che la Corea del Nord abbia ripreso le attività sul luogo.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Black Friday, super sconto per abbonamento 12 mesi del PlayStation Plus

In super sconto l'abbonamento del PlayStation Plus per la settimana del Black Friday, con un prezzo fissato a 39,99...
spot_img