Tav, Telt fa partire i bandi di 2,3 miliardi per la Torino-Lione

ACQUISTI

Il Cda di Telt ha autorizzato la pubblicazione dei bandi della Tav Torino-Lione, per un totale di costi di costruzione di 2,3 miliardi. Tra pochi giorni i bandi saranno pubblicati sulla Gazzetta ufficiale Europea.

Una volta pubblicati i bandi, le aziende avranno sei mesi di tempo per fare le offerte, scaduti i sei mesi, Telt potrà inviare l’invito alle aziende scelte. In questo lasso di tempo i due governi avranno la possibilità di bloccare i bandi.

Dopo una videoconferenza Parigi-Roma sono partiti i bandi per il tunnel di base, in totale una galleria da 45 km, per un costo totale stimato di 2,3 miliardi. Considerata la pubblicazione dei bandi, non si perderà il finanziamento europeo per 300 milioni di euro, che era stato messo in discussione dalla Commissione europea, con una lettera. Il governatore del Piemonte attacca il governo: “Un’altra volta hanno dimostrato di non voler decidere. Pronti per il referendum”, ha dichiarato Sergio Chiamparino.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Black Friday, super sconto per abbonamento 12 mesi del PlayStation Plus

In super sconto l'abbonamento del PlayStation Plus per la settimana del Black Friday, con un prezzo fissato a 39,99...
spot_img