Usa, tangenti per garantire l’iscrizione dei figli ai college: arrestata Felicity Huffman, attrice di Desperate Housewives

vip college pagamenti

Nuovo scandalo di tangenti negli Stati Uniti, alcuni Vip avrebbero pagato per far iscrivere i propri figli nei college, tra gli altri ci sarebbe Felicity Huffman, che fa parte del cast di Desperate Housewives.

Ci sono circa 50 persone tra gli indagati per il giro di tangenti per favorire alcuni figli di Vip ed attori di Hollywood nell’iscrizione ad alcuni college, come Yale o Stanford. Secondo la Procura di Boston sono coinvolti coach, consulenti privati e vip. Il giro di affari sarebbe di milioni di dollari.

Tra le persone arrestate spicca il nome di Felicity Huffman, che interpreta Lynette Scavo in “Desperate Housewives” e Lori Loughlin, che fa parte del cast di “Summerland”. Ci sarebbero delle registazioni che provano i fatti sostenuti dall’accusa, con somme che si aggirano intorno i 500 mila dollari per garantire l’inclusione dei ragazzi nei college. Una società della California, “The Key” sarebbe il centro delle tangenti, con la gestione delle somme di denaro; il suo proprietario, William Rick Singer, sarebbe stato arrestato per riciclaggio di denaro.