Arrestato Ciro Russo, l’uomo che ha dato fuoco all’ex moglie davanti la scuola

ciro russo ex moglie

È stato catturato Ciro Russo, l’uomo che era fuggito dopo aver dato fuoco all’ex moglie davanti ad una scuola a Reggio Calabria. L’uomo è stato trovato in una pizzeria a Reggio Calabria, non si era, dunque, allontanato molto.

La caccia all’uomo è durata un giorno e mezzo, dopo che le forze dell’ordine avevano aperto le indagini per l’aggressione ad una donna davanti al liceo “Frangipane”. Il fuggitivo è stato rintracciato grazie alle immagini delle telecamere, che hanno mostrato l’uomo ancora in zona e non uscito dal paese.

Quando è stato catturato era in una pizzeria a mangiare una pizza, nessuno degli altri clienti si era accorto fosse il ricercato, nonostante la sua foto fosse girata per i social e per le tv. Ciro Russo non era armato e non ha avuto il tempo di opporre resistenza; ora dovrà fronteggiare le accuse di tentato omicidio per l’aggressione all’ex moglie.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here