sabato, 24 Ottobre 2020

Caso Hiv, l’untore di Ancona condannato a 16 anni e 8 mesi

ACQUISTI

Miglior deumidificatore 2020, confronto e guida all’acquisto

Con l'arrivo della stagione autunnale il clima è diventato più freddo e umido, causando problemi specialmente nelle abitazioni meno isolate dal punto...

Migliori bici elettriche pieghevoli 2020: recensioni e guida all’acquisto

Con l'arrivo del Bonus Mobilità 2020 è aumentata la vendita di bici elettriche e monopattini (qui l'articolo sui monopattini elettrici), con molte...

Miglior friggitrice ad aria 2020: opinioni e guida all’acquisto

Negli ultimi anni si è evoluto un nuovo settore nel comparto degli elettrodomestici da cucina, con lo sviluppo delle friggitrici ad aria,...

Ha ricevuto una condanna a 16 anni e 8 mesi il cosiddetto “untore” di Ancona, Claudio Pinti, il 35enne che aveva deliberatamente contagiato la compagna, la quale è poi morta di cause tumorali connesse all’infezione ricevuta.

La sentenza è arrivata dal Tribunale di Ancona, che aveva proceduto con il rito abbreviato, con i reati che erano stati commessi nel 2009, stando alle ricostruzioni delle indagini. L’accusa aveva chiesto 18 anni lo scorso gennaio per Claudio Pinti. L’uomo al momento si trova ricoverato in ospedale perchè continua a rifiutare le cure per Hiv2, mentre dal lato civile era stata chiesta una condanna al pagamento di 7,5 milioni di euro.

Secondo le indagini, nel 2009 Claudio Pinti sapeva di essere sieropositivo, ma a giugno 2018 avrebbe confessato ai poliziotti che lo arrestarono di aver contagiato più di 220 persone, tra donne e uomini. La sentenza riguarda solo due casi, il caso della compagna morta nel giugno 2017 e di una donna 40enne.

sconti amazon

SEGUICI SUI SOCIAL

4,607FansLike
2,360FollowersFollow
392FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 24 ottobre: quasi 20 mila casi positivi. Aumentano decessi e terapie intensive

I dati di oggi 24 ottobre sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Coronavirus Lazio 24 ottobre, aumentano i casi (+1.687)

Sono in aumento i casi positivi da coronavirus in regione Lazio, con 1.687 nuovi casi. In totale sono 1.438 le persone ricoverate...

Coronavirus Lombardia 24 ottobre: tutti i dati di oggi

Nella giornata di oggi 24 ottobre i dati sul coronavirus sono stati forniti dalla regione Lombardia. Nei giorni scorsi c'è stato un...

Coronavirus, positivo il presidente della Polonia

Il presidente della Polonia, Andrzej Duda, è risultato positivo al coronavirus nelle ultime ore. Ne ha dato comunicazione il suo portavoce Blazej...

Altri articoli