Salisburgo-Napoli 3-1, sconfitta ma ai quarti vanno i partenopei

napoli quarti europa league

Sconfitta indolore per il Napoli, che subisce tre gol dagli austriaci del Salisburgo, ma che, grazie alla gara di andata, vinta 3-0, riesce a passare ai quarti di Europa League.

Sesta sconfitta della stagione per il Napoli di Ancelotti, una prestazione non all’altezza, come contro il Sassuolo nell’ultima gara, che fa scattare qualche campanello di allarme, nonostante il passaggio del turno.

Milik ha segnato il primo gol, chiudendo, di fatto, la qualificazione, visto che il Salisburgo avrebbe dovuto segnare cinque gol per qualificarsi. Il Salisburgo è riuscito, complice, forse, anche il risparmio di energie dei partenopei, a segnare tre gol alla squadra di Ancelotti, con Dabbur, Gulbrandsen e Leotgeb. Ora si attende il sorteggio, atteso per domani alle ore 13, un’ora dopo quelli della Champions League.