Al Bano ha chiesto i danni all’Ucraina

ACQUISTI

Non sembra placarsi il caso tra Al Bano e l’Ucraina, dopo che il governo ucraino lo aveva messo nella blacklist, per la sua vicinanza alla Russia ed in particolare al presidente Putin.

Dopo aver subito attacchi ed ironie dalla rete dei social, Al Bano ha deciso di chiedere i danni all’Ucraina per essere stato inserito tra le persone che potrebbero minare la sicurezza nazionale. Il cantautore, insieme al suo legale, Cristiano Magaletti, sta preparando una memoria difensiva per presentare ricorso alla Corte europea dei diritti dell’uomo. “Andremo fino a Strasburgo, per evitare che si crei un pericoloso precedente”, queste le parole dell’avvocato Magaletti.

Al Bano ha anche chiesto l’aiuto del Ministero degli Esteri italiano, Moavero, per agire con vie diplomatiche ed ottenere la cancellazione del suo nome dalla blacklist. Inoltre il cantante vorrebbe chiedere i danni all’Ucraina, le cui somme, fa sapere lo staff di Al Bano, saranno devolute in beneficienza ad una onlus ucraina.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Black Friday, super sconto per abbonamento 12 mesi del PlayStation Plus

In super sconto l'abbonamento del PlayStation Plus per la settimana del Black Friday, con un prezzo fissato a 39,99...
spot_img