Cambio nei vertici di Bankitalia: Salvatore Rossi lascia il ruolo di dg

ACQUISTI

Salvatore Rossi ha comunicato che lascerà i vertici di Bankitalia e la presidenza dell’Ivass, non è disponibile ad un secondo mandato.

L’attuale dg di Bankitalia ha spiegato la sua decisione: “Per garantire la funzionalità di Bankitalia e Ivass lascerò gli incarichi, ma solo dopo che saranno stati individuati i sostituti. Dopo il 9 maggio scade il mio mandato e lascerò comunque gli incarichi”, così Salvatore Rossi ha annunciato la sua uscita dai vertici di Bankitalia.

Rossi ha scritto una lettera ai dipendenti Bankitalia per spiegare la sua decisione. Nelle ultime settimane Bankitalia era stata criticata dal governo per le pratiche relative al fallimento di banche e sui controlli che Bankitalia doveva fare, oltre ad annunciare una commissione sulla stessa Bankitalia. Probabilmente anche questi dissapori con il governo hanno influito nella scelta dell’oramai ex dg Salvatore Rossi.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 17 maggio: 3 mila casi positivi. Calo dei tamponi

I dati di oggi 17 maggio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img