Caso Diciotti, il Senato vota contro l’autorizzazione a procedere per Salvini

ACQUISTI

Il Senato ha concesso l’immunità al Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, in merito al caso Diciotti, con il vice premier che era stato indagato dal Tribunale dei Ministri a seguito del blocco della nave a metà agosto.

Il ministro si era difeso questa mattina in Aula, sostenendo che ha sempre operato nell’interesse dello Stato. La votazione avviene formalmente alle 19, ma, come spiega il relatore Maurizio Gasparri, dovrebbero essere già 232 i voti a favore della decisione della Giunta per le immunità, e quindi contro l’autorizzazione a procedere per Salvini.

Questo conto si può fare perché alcuni senatori hanno già espresso il loro voto ed appare nel tabellone del Senato. Con 232 si supera la maggioranza assoluta di 161 senatori richiesti per negare l’autorizzazione a procedere al Tribunale dei Ministri. Numeri così alti sono giustificati dal fatto che Forza Italia e Fratelli d’Italia hanno dichiarato il voto a favore di Salvini.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img