Champions League, nessuna squalifica per Ronaldo, solo una multa di 20 mila euro

ACQUISTI

Non ci sarà nessuna squalifica per Cristiano Ronaldo in Champions League, solo una multa di 20 mila euro per il gesto a fine gara con l’Atletico, come fu con Simeone.

La Commissione disciplinare dell’Uefa si è riunita oggi per giudicare il gesto di Ronaldo in Juve-Atletico, come quello di Simeone nella gara di andata. Solo una multa e quindi il portoghese sarà a disposizione per la gara di andata contro l’Ajax nei quarti di finale.

Il deferimento era legato all’articolo 11, sulla violazione di regole sulla condotta e sul danno di immagine procurato all’UEFA. La sanzione è identica a quella commutata a Simeone, per un gesto simile prese 20 mila euro da pagare all’organo calcistico senza ricevere una squalifica e dunque potendo andare in panchina nella gara di ritorno.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 5 maggio: oltre 10 mila casi positivi. Salgono i tamponi

I dati di oggi 5 maggio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img