A gennaio boom di trasformazioni da determinato ad indeterminato (+110% sul 2018)

ACQUISTI

Come riporta l’Osservatorio Inps sul precariato, i contratti di lavoro a tempo indeterminato sono aumentati del 110% rispetto al 2018 nel primo mese dell’anno. In totale sono in aumento i contratti stabili (+160 mila) e delle trasformazioni da determinato ad indeterminato (+98%).

Le assunzioni totale sono, però, in calo del 15% rispetto al 2018, con 600 mila nuovi contratti di lavoro nel mese di gennaio. Diminuiscono i contratti in somministrazione, i contratti stagionali e quelli a tempo determinato. Anche le cessazioni sono in calo del 12% rispetto al 2018, con 435 mila contratti in meno nel mese di gennaio.

Salgono anche le domande per il sussidio di disoccupazione, con una crescita del 13% rispetto al 2018. In totale le domande di disoccupazione sono 200 mila, contro le 127 mila di dicembre 2018. La quasi totalità delle richieste di disoccupazione sono domane di Naspi, 198 mila.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Black Friday, super sconto per abbonamento 12 mesi del PlayStation Plus

In super sconto l'abbonamento del PlayStation Plus per la settimana del Black Friday, con un prezzo fissato a 39,99...
spot_img