Roma, cedono di nuovo le scale mobili della metro: nessun ferito

ACQUISTI

Un problema simile a quello già accaduto ad ottobre alla metro Repubblica, con i tifosi russi che rimasero incastrati nella scala mobile, è accaduto oggi alla fermata Barberini, poco dopo le 10.30. Nessuna persona sarebbe rimasta ferita, ma la stazione metro è stata chiusa.

È la seconda stazione, dopo Repubblica, che viene chiusa per un problema di “accartocciamento” delle scale mobili, che cedono nella loro parte finale, diventando pericolose ed inutilizzabili. L’Atac consiglia ai passeggeri di utilizzare la fermata Spagna, quella successiva a Barberini, mentre i treni passano oltre senza fermarsi in quella stazione.

Non è chiaro se anche questa stazione rimarrà ferma per un periodo di tempo, necessario per la manutenzione, come è stato con Repubblica, chiusa da ottobre e non ancora ripristinata. “C’è stato del panico”, ha dichiarato Fabio Carnevali, che si trovava a poche file dal cedimento e che conferma che qualcuno è caduto, ma senza conseguenze fisiche.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img