Buon inizio per il nuovo corso dell’Italia: 2-0 alla Finlandia, segna Kean

ACQUISTI

Ottimo inizio dell’Italia dei giovani, guidati da Roberto Mancini, che hanno battuto 2-0 la Finlandia ad Udine, con i gol di Kean e Barella. Questa era la prima delle due gare degli azzurri, che torneranno in campo martedì contro il Liechtenstein.

Prima gara per lo juventino Moise Kean, classe 2000, attaccante di gran prospetto, lanciato ieri da Mancini. La gara inizia subito bene con il gol al 7′ di Barella, dopo una punizione di Verratti, sulla quale la difesa finlandese è andata nel caos, prendendo il gol.

L’Italia riesce a creare molte occasioni, ma solo a metà del secondo tempo riesce a raddoppiare proprio con Kean, al 72′ riceve palla sullo spazio da Immobile e supera il portiere finlandese con freddezza. Ora la prossima gara sarà a Parma contro il Liechtenstein, per migliorare la classifica per le qualificazioni a Euro 2020.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus Lombardia, tutti i dati di oggi 27 settembre

I dati sul coronavirus in Lombardia di oggi 27 settembre sono stati forniti dalla Regione. Nei giorni scorsi c'è...
spot_img