Norvegia, la Viking Sky rientra in porto, salvi i 1300 passeggeri

ACQUISTI

La Viking Sky, in avaria nella giornata di ieri, è arrivata al porto di Molde, in Norvegia, dopo essere stata in balia di onde alte e vento forte. La nave da crociera era stata ferma per oltre 24 ore al largo della costa.

La Viking Sky, costruita ed inaugurata ad Ancona, ha avuto dei problemi quando si trovava a circa 4,6 km dalla costa dell’ovest della Norvegia, con i motori in avaria non ha potuto più muoversi e tenersi stabile. Sono partiti subito i soccorsi, sia via nave che via aerea, con elicotteri.

Sono stati effettuati dei salvataggi con elicotteri di soccorso, ma l’esigua capacità dei mezzi, al massimo 20 persone, non ha consentito di evacuare tutti i passeggeri. Alla fine i soccorritori hanno deciso di trainare la nave in porto, a Molde. Ora tutti i 1300 passeggeri sono salvi, una decina di feriti, di cui tre gravi.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 17 maggio: 3 mila casi positivi. Calo dei tamponi

I dati di oggi 17 maggio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img