Norvegia, nave Viking Sky in avaria: ancora 1000 persone da evacuare

ACQUISTI

Ieri una nave da crociera è rimasta senza motori al largo della zona ovest della Norvegia, con 1300 passeggeri a bordo, che sono stati fatti evacuare fin da subito, ma per ora solo 300 sono arrivati a terra.

I soccorsi sono arrivati subito, sia via mare, sia via aerea con elicotteri, ma la situazione è parsa complicata da subito, vento forte ed onde alte hanno reso i salvataggi complessi. Gli elicotteri riescono a prendere passeggeri, ma ne possono trasportare solo 20 alla volta.

Durante la notte sono rimaste ferite dieci persone, tre delle quali in maniera grave. Intanto i tecnici sono riusciti a far ripartire tre motori su quattro, il che potrebbe far pensare che la nave andrà direttamente verso la costa, con ancora mille persone a bordo sarebbe più veloce rispetto all’utilizzo di elicotteri. La nave Viking Sky, inaugurata nel 2017, è a soli 4,6 chilometri dalla costa, avendo avuto problemi fin da subito. I testimoni hanno parlato di una situazione “terrificante”, con onde alte che assomigliano a tornado e vento forte.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 17 maggio: 3 mila casi positivi. Calo dei tamponi

I dati di oggi 17 maggio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img