Stupro di gruppo ad una 19enne americana, filmano tutto col telefono

ACQUISTI

Una grave storia di violenze, a Catania, dove tre ragazzi, in zona piazza Europa, hanno violentato una 19enne americana, che lavorava in Italia come baby sitter.

I tre ragazzi sono appena maggiorenni, Roberto Mirabella, di 20 anni, Salvatore Castrogiovanni e Agatino Spampinato, entrambi coetanei della ragazza. Sono stati arrestati dai carabinieri per violenza di gruppo ed ora sono rinchiusi in carcere dopo che il gip ha confermato la custodia cautelare.

La giovane americana era nel centro della città con un’amica, quando è stata avvicinata dai tre ragazzi, con cui si è intrattenuta per un po’ al bar, poi è stata invitata a cambiare bar e durante lo spostamento è stata fatta salire nell’auto dei ragazzi. La ragazza, spaventata, avrebbe cercato di chiamare i carabinieri, ma è stata fermata da uno dei tre ragazzi. Una volta fermata l’auto, i tre ragazzi avrebbero abusato della ragazza a turno, riprendendo la scena con lo smartphone.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Black Friday, super sconto per abbonamento 12 mesi del PlayStation Plus

In super sconto l'abbonamento del PlayStation Plus per la settimana del Black Friday, con un prezzo fissato a 39,99...
spot_img