Incendio in un grattacielo a Dacca: le persone si gettano dalla finestra

ACQUISTI

Un grave incendio ha colpito un grattacielo a Dacca, in Bangladesh, causando 13 morti ed una trentina di feriti. Le persone più vicine all’incendio si sono gettate dalla finestra per le fiamme.

Un grattacielo di 19 piani ha preso fuoco, non permettendo a chi si trovava nei piani superiori di scendere al piano terra, causando panico e vittime, nonostante siano intervenuti prontamente i soccorsi, con vigili del fuoco ed elicotteri.

Le autorità locali hanno comunicato che sono tre le vittime che si sono gettate nel vuoto, mentre le altre sarebbero rimaste intrappolate nell’edificio. Il grattacielo ha anche un centro commerciale interno, il che fa ipotizzare che il numero di vittime potrebbe salire. Per spegnere l’incendio sono stati utilizzati elicotteri che hanno versato acqua dal tetto, con molto fumo che è uscito dai vetri rotti dell’edificio. La protezione civile ha comunicato che l’incendio è sotto controllo, nonostante le fiamme non siano ancora estinte del tutto.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus Lombardia, tutti i dati di oggi 18 ottobre

I dati di oggi 18 ottobre sul coronavirus in Lombardia sono stati forniti dalla Regione. Nei giorni scorsi c'è...
spot_img