Boeing taglia la produzione dei 737 Max: “Collegamenti tra disastri Etiopia ed Indonesia”

ACQUISTI

La Boeing ha tagliato la produzione dei 737 Max del 19%, passando da 52 aerei prodotti al mese a 42, sottolineando come siano stati evidenziati dei collegamenti tra i disastri di Etiopia ed Indonesia.

La società americana leader nel settore aereo ha diffuso una lunga nota, nella quale spiega di aver trovato il problema al software, che ha causato il disastro aereo in Etiopia ed Indonesia, e che sta lavorando al rimedio, per fare in modo che i prossimi modelli prodotti siano sicuri.

Boeing intanto ha deciso comunque di tagliare la produzione, in attesa di una nuova certificazione per il modello aggiornato, che dovrà dare garanzie con il software anti-stallo, causa degli ultimi incidenti aerei. Intanto l’azienda americana ha indetto un comitato per rivedere i processi aziendali legati alla progettazione di nuovi modelli, che sarà composto da 4 membri.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Xiaomi Mi 11 Lite in offerta su Amazon: prezzo abbassato del 20%

Nelle ultime ore è stato messo in offerta lampo su Amazon lo smartphone Xiaomi Mi 11 Lite, con uno...
spot_img